broker forex sceglierlo

Con quali broker operare nel forex?

Il fenomeno dell’investimento online si è sparso a macchia d’olio, coinvolgendo anche trader principianti che non hanno alcuna esperienza al riguardo. Operare nel forex direttamente da casa e con il supporto di un broker consente a tutti di avvicinarsi al trading online.

Broker forex: quale scegliere

Trattandosi di una materia “nuova” per molti, visto che fino a poco tempo era appannaggio di un’elite circoscritta agli addetti ai lavori, sono nate delle guide, articoli ad hoc che ne spiegano le dinamiche ed i meccanismi interni. L’intento di queste guide è quello di informare in modo semplice ma appropriato chi intende avvicinarsi a questo settore, senza incorrere, a causa di una poca conoscenza in errori di valutazione e, peggio ancora, nel rischio di perdere il proprio capitale.

Non dovrebbe stupire infatti che, anche se promettente, l’attività di trading online nel forex (e non solo) non assicura soltanto dei guadagni, essendo ogni speculazione finanziaria rischiosa per sua natura.

Vi sono degli aspetti di questa materia che non devono essere sottovalutati o ignorati e che riguardano delle considerazioni di diverso genere. Da un lato abbiamo l’aspetto psicologico della questione, che vede come protagonista il trader, colui che investe e che deve sviluppare o mettere in atto un approccio molto equilibrato nei confronti dell’investimento e del mercato stesso. Una lettura analitica delle proprie possibilità, dei propri limiti, il controllo delle emozioni, dell’avidità sono condizioni necessarie ad una corretta gestione del trading online.

Vi sono delle considerazioni che riguardano la propria conoscenza. Lo studio e l’aggiornamento continui in questo settore sono la benzina necessaria affinché la macchina continui a correre. Senza un’adeguata preparazione non si possono vedere i risultati. E’ come sperare di accendere il fuoco con un cerino bagnato. Saper leggere i grafici, conoscere gli strumenti (analisi tecnica e fondamentale), conoscere le fluttuazioni del mercato, sapere quando investire e come…soprattutto, sono le fondamenta di ogni attività di successo che punti ad un costante ricavo dei profitti.

Questo è un altro aspetto importante: il tempo. Non si entra nel trading online per vincere una sola volta, ma piuttosto per rendere questa attività costante e remunerativa nel tempo.
E veniamo al forex, alla tipologia di questo mercato, il più liquido al mondo, che vede ogni giorno scambiati più di 3.000 miliardi di dollari.

Nel mercato forex si scambiano coppie di valute che vengono acquistate e vendute per attività a carattere speculativo.
Chi opera nel mercato forex sono gli investitori, che possono essere banche, trader esperti e professionisti, o piccoli investitori.
Il mercato forex non ha una sede fisica né alcuna regolamentazione, il meccanismo che lo regola è quello della domanda e dell’offerta.

Veniamo ora al punto centrale dell’attività online di trading, che riguarda l’intermediario, ovvero il broker.

Le operazioni di mercato sono gestite da un broker, un intermediario tra l’investitore e il mercato. Abbiamo accennato che una delle motivazioni per cui si è tanto diffuso il forex trading è propria quella che poggia sull’avvento delle nuove tecnologie e della possibilità che si ha di poter fare trading online. Oggi si hanno grafici di prezzo in tempo reale e, soprattutto, il mercato è accessibile a tutti rendendo il mercato forex molto speculativo.

A questo punto, trattandosi di un vasto mercato, è chiaro come sia ampia anche la scelta fra i vari broker forex. Essi tuttavia non sono tutti uguali, e la selezione dell’intermediario con il quale operare è oggetto di grande attenzione da parte dei trader.

Le stesse banche danno l’opportunità di investire nel forex, ma con delle commissioni più alte rispetto a quelle dei broker forex. Le commissioni, come anche altre caratteristiche, sono alla base delle preferenza di un broker piuttosto che un altro. Ma tutto questo viene affrontato nel dettaglio da una risorsa web specifica, che trovate in questa pagina http://www.borsaedati.it/forex/lista-dei-migliori-broker-del-2015, che ha dedicato un focus interessante proprio nel tentativo di suggerire una rosa di broker “eletti”.

ADD YOUR COMMENT