uccelli fastidi malattie

I fastidi causati dai volatili

Nelle città sempre più spesso si notano ampi stormi di uccelli; tipicamente si tratta di piccioni, ma sono ormai presenti in molte zone anche gabbiani e storni. Città come Milano, Roma, Torino, Napoli, vivono questa vera e propria invasione come un problema serio, cui è necessario porre rimedio.

I danni degli uccelli


Nelle zone urbano piccioni e altri uccelli possono reperire grandi quantità di cibo, che portano alla creazione di popolazioni sempre più ampie. Sfortunatamente il tipo di vita che svolgono in città non è adatto ai volatili, che spesso sono colpiti da malattie o parassiti. Attraverso le loro feci, o anche a causa della loro semplice presenza, parassiti, virus e batteri possono facilmente arrivare all’uomo, causando malattie ed infestazioni anche gravi, che talvolta causano anche la necessità di ricorrere a cure mediche d’urgenza.

Altri fastidi


La presenza di tanti uccelli in città, soprattutto per quanto riguarda piccioni e gabbiani, costituisce anche un problema puramente fisico: questi animali infatti svolazzano sollevando sporco e polvere, fanno rumore e creano fastidio. I gabbiani e gli storni hanno un verso molto rumoroso: i gabbiani fanno un rumore stridente, che può causare molto disagio; gli storni invece non fanno versi molto forti, ma spesso si riuniscono in stormi molto grandi, che possono arrecare un fastidio intenso.

Gli escrementi


Gli escrementi degli uccelli sono molto acidi, questo può portare alla corrosione di materiali come pietra e mattoni. La presenza di tanti uccelli in città quindi non è solo un fastidio o causa di diffusione di sporco e batteri, ma anche qualcosa che può portare ad un vero e proprio danno per la cittadinanza. Guano e malattie sono tra le principali problematiche correlate alla presenza di piccioni in città, particolarmente sensibile nelle zone in cui sono presenti monumenti di pregio, chiese di valore artistico o palazzi antichi.

I dissuasori


Per fare in modo che piccioni, storni e gabbiani non si avvicinino ai palazzi sono oggi disponibili diversi dissuasori. Si tratta di accessori o apparati che spaventano gli uccelli, costringendoli ad andarsene. I più classici dissuasori, quelli più diffusi, sono di tipo fisico. Si tratta di sottili strutture ad ago, in materiale plastico ad alta resistenza, che vanno posizionati in qualsiasi anfratto dove potrebbe posarsi un uccello. La presenza di queste strutture impedisce ai piccioni di posarsi, costringendoli ad allontanarsi. Queste strutture non sono in alcun modo cruente, perché gli uccelli non subiscono alcun tipo di danno.

ADD YOUR COMMENT