24option trading

24option e le tipologie di opzioni binarie a disposizione

Con l’introduzione delle opzioni binarie, il mondo del trading si è aperto praticamente a chiunque. Oggi medici, idraulici, insegnati o studenti, possono andare online e registrarsi su di una piattaforma per il trading come quella proposta da 24option. Chiunque può diventare un trader, anche se per essere ad un buon livello bisogna fare molta strada.

Purtroppo la facilità di fruizione del trading online con le opzioni binarie, non significa un’altrettanta semplicità di realizzare investimenti positivi. Anzi, soprattutto all’inizio, è possibile farsi prendere dall’euforia e rischiare di perdere il proprio capitale.

Le cose da sapere sono molte, ed inoltre è necessario fare molta esperienza con tutti gli strumenti a disposizione per fare delle previsioni di andamento precise e corrette. Le opzioni binarie permettono a chiunque di diventare un trader, ma è necessario conoscerle e saperle usare correttamente.

Quali opzioni scegliere su 24option

Tutte le piattaforme per il trading online come quella di 24option offrono la possibilità di effettuare investimenti con le opzioni binarie, normalmente, soprattutto con le tipologie più diffuse. È importante conoscerle tutte per poterle usare al momento giusto, in quanto spesso le meno conosciute e le più difficili da usare, sono proprio quelle che regalano i rendimenti maggiori.

Tra le opzioni binarie più diffuse al mondo, ed usate soprattutto dai meno esperti, troviamo le Call/Putt o Alto/Basso. Si tratta di opzioni binarie dove per azzeccare la previsione bisogna indovinare se il prezzo del sottostante andrà a salire o a scendere, in un determinato arco di tempo stabilito. In questo caso ovviamente, le opzioni binarie Call/Putt più difficili e remunerative, saranno quelle con un limite temporale minore.

Un altro tipo di opzione binarie molto usata dai clienti di 24option, ma soprattutto dai soggetti un po’ più esperti, è quello One Touch/No Touch o Tocca/Non Tocca. Si tratta di indovinare se, in un tempo stabilito all’inizio, il sottostante andrà a toccare o meno un determinato valore, anche solo una volta. I rendimenti con questo tipo di opzioni binarie, possono essere veramente molto elevati, anche fino al 400,500% del valore del capitale investito.

Una tipologia di opzioni binarie poco usate, quasi esclusivamente dagli esperti perché molto difficili e complicate, sono le opzioni binarie Range o intervallo, con le quali si deve scegliere un intervallo di prezzo e scegliere se il sottostante rimarrà o meno in quell’intervallo, segnalando in caso di uscita, se verso il basso o verso l’alto. Anche in questo caso i rendimenti sono altissimi, vista l’elevata difficoltà dell’operazione.

L’ultimo tipo di opzione binaria disponibile su 24option, è la Builder o costruttore. Con questa particolare opzione binaria è possibile scegliere sia il sottostante di riferimento che l’importo, sia il momento di termine dell’investimento che il margine del profitto. Praticamente la propria opzione binaria viene costruita, e si tratta di un tipo di opzione binarie ancora marginale, ma sempre più richiesta sia dai trader professionisti, che da quelli meno esperti.

Liberamente tratto da: http://internetcostituzione.it/24option/

ADD YOUR COMMENT