geometra-direttore-lavori

Il geometra come direttore dei lavori

Molto speso i geometri si trovano a svolgere il compito di direzione dei lavoro nei cantieri edilizi. In questa veste si occupano di seguire i voleri di chi ha deciso di svolgere i lavori e di verificare che le imprese che se ne occupano effettuino quanto richiesto secondo i progetti disponibili e con i migliori materiali. Sul sito https://geometra24.it/ sono disponibili molte informazioni sul lavoro del geometra.

Cosa fa il direttore dei lavori


Il compito principale del direttore dei lavoro consiste nella verifica che i lavori nel cantiere siano svolti in modo corretto. Ossia verifica che ciò che viene costruito sia totalmente conforme al progetto, sia prodotto seguendo le norme vigenti e con i materiali adatti. Non tutti assumono un direttore dei lavori esterno all’azienda che effettivamente li svolge, anche se tale atteggiamento è del tutto scorretto. Purtroppo per comprendere su un lavoro edile è stato eseguito nel modo migliore è necessario che un professionista del settore sia sempre presente, per osservare le metodologie impiegate e l’uso dei coretti materiali. Un  geometra ha tutte le competenze necessarie in questo senso, e si può anche fare porta voce dei desideri dei suoi clienti.

Ulteriori attività


Il geometra svolge inoltre un’altra preziosa attività: si occupa della comunicazione con le autorità. Quindi compila tutte le pratiche e i documenti che si devono consegnare presso gli uffici comunali, il catasto e qualsiasi altra struttura pubblica. Visto che si tratta del suo lavoro, il geometra sa quali sono i documenti da presentare e conosce tutte le leggi in merito, evitando che il cantiere incorra in qualsiasi tipo di irregolarità. Questo tipo di attività è una delle più pratiche per il committente, che spesso non sa gestire le problematiche burocratiche legate alla costruzione o alla ristrutturazione di un’abitazione.

geometra-direttore-lavori

Il geometra perfetto


Ovviamente, per fare in modo che i lavori siano volti al meglio, è bene trovare un buon direttore dei lavori. Costui deve essere in buona sintonia con il committente, in modo da poterne comprendere le necessità. In alcuni casi durante la costruzione si possono presentare occasioni in cui si debbano fare delle variazioni in corso d’opera: un bravo direttore dei lavori sa gestire queste problematiche seguendo i desideri del commettente, senza temere di porre in atto qualcosa che dovrà poi essere modificato. Inoltre il direttore dei lavori deve essere sufficientemente comunicativo, ma anche serio e autorevole, in modo da sapersi far ascoltare dall’impresa che si occupa fattivamente dei lavori.

ADD YOUR COMMENT