Le blatte, un problema diffuso in molte zone

Le blatte sono degli insetti fastidiosi, che vivono nei pressi delle abitazioni umane. Si sono infatti evoluti per sfruttare ogni opportunità data dalle grandi città, dove sono disponibili residui in abbondanza, e recessi in cui nascondersi. Questi insetti hanno la peculiarità di sopravvivere molto a lungo, producendo rapidamente nuove generazioni e sopravvenendo al clima invernale.  La vita della blatta, di qualsiasi specie, porta spesso al verificarsi di infestazioni massicce, con un elevato numero di esemplari.

Quali danni provocano le blatte


Purtroppo la presenza delle blatte in casa non si limita ad un semplice fastidio; questi insetti infatti possono arrivare a contaminare le derrate alimentari, con le loro feci e urine, ma anche semplicemente a causa dell’atteggiamento onnivoro, che porta gli insetti ad intrufolarsi anche in cassetti e mobili della cucina o della cantina. La pericolosità massima delle blatte si ha quindi nei laboratori e nelle aziende in cui si maneggiano alimenti, che possono risultare contaminati sia dai residui delle blatte, sia da parti del loro corpo.

Allergie


Le blatte non attaccano direttamente l’uomo; pur vivendo a stretto contatto con tante blatte, spesso neppure le vediamo, perché amano vivere in luoghi umidi e bui: dietro agli elettrodomestici della cucina, tra le tubature degli impianti idraulici, nella rete fognaria cittadina. Può però capitare che la presenza delle blatte in casa porti a dei veri e propri disagi fisici, soprattutto in persone particolarmente sensibili. I residui delle blatte infatti possono causare allergie e problemi respiratori, in bambini e adulti di tutte le età.

La disinfestazione da blatte


Molte persone prevengono la presenza di blatte nelle loro case, praticando un periodico controllo egli insetti tramite esche insetticide. In alcuni casi tale tipo di intervento è del tutto inutile, perché la popolazione di insetti presente è eccessivamente ampia. Nel caso in cui si comincino a vedere blatte in casa, o nei laboratori in cui si maneggiano alimenti, è opportuno effettuare degli interventi professionali. A tale scopo è importante contattare delle ditte specializziate in disinfestazione; prima di qualsiasi intervento i professionisti si preoccuperanno di effettuare un sopralluogo, per verificare la situazione e approntare i rimedi corretti. Se vuoi maggiori informazioni dai un’occhiata al sito di disinfestazioni a Napoli.

Quali trattamenti


Per debellare le blatte è spesso necessario effettuare trattamenti incrociati. Si utilizzano insetticidi in aerosol, per uccidere gli esemplari annidati in casa, contemporaneamente si dispongono delle trappole, per attirare un maggiore numero di insetti da sopprimere.

ADD YOUR COMMENT