Poltrona motorizzata: non solo per il relax

In commercio sono ormai molto diffuse le cosiddette poltrone relax. In effetti non si tratta di una semplice struttura adatta a chi ama le comodità e il rilassamento, ma di una vera e propria poltrona per anziani, soprattutto nel caso di alcuni modelli, muniti di funzioni che le rendono molto utili da utilizzare da parte di chi ha una ridotta mobilità.

I movimenti per alzarsi e sedersi

Quando si è giovani e non si hanno problemi di mobilità sedersi ed alzarsi sono movimenti quotidiani semplici, che non presentano alcun tipo di difficoltà. Per una persona anziana invece si tratta di vere e proprie sfide. Quando ci si siede l’equilibrio si sposta all’indietro, sollecitando in modo pesante la muscolatura dei glutei e dei quadricipiti femorali; quando ci si alza invece sono i muscoli del polpaccio e delle caviglie che devono sopportare il massimo del peso. Se l’età è molto avanzata, soprattutto poi nei casi di sovrappeso, questi movimenti possono risultare molto difficoltosi e addirittura pericolosi. Tanto che molti anziani sono costretti a farsi aiutare da qualcuno per sedersi e per alzarsi. Se nessuno è nelle vicinanze a volte l’anziano è costretto a rimanere seduto a lungo, senza la possibilità di spostarsi come vorrebbe.

Le poltrone relax

Le poltrone relax di nuova generazione hanno un’interessante funzione, che permette di spostare la seduta verso l’alto. Questo permette all’anziano, o anche alla persona a ridotta mobilità, di non dover modificare il suo equilibrio e di non far gravare il suo peso sulla muscolatura in modo anomalo. In partica un motore presente nella base della poltrona permette di spostarne la seduta, che si alza per accogliere l’anziano che si sta sedendo. Il movimento da effettuare è minimo e ci si trova subito comodamente seduti. Azionando nuovamente il motore la seduta torna in posizione naturale, permettendo il massimo della comodità. Per alzarsi il movimento è invero: la seduta si alza fino a portare l’anziano in posizione quasi eretta, con un mino sforzo si troverà in piedi.

Perché sfruttarle

Molti anziani hanno la possibilità di vivere in ampie comunità o di godere della vicinanza di parenti e amici. Non per tutti però la vita scorre in modo così piacevole. Ci sono tanti anziani che trascorrono gran parte della loro giornata da soli; la possibilità di muoversi e spostarsi come si vuole diventa essenziale in queste situazioni, ma lo è anche quando si hanno i parenti vicino. Potersi sedere ed alzare senza chiedere aiuto è un dono importate, che si può ottenere anche grazie alle poltrone per anziani.

ADD YOUR COMMENT